leonardo.it

Turner prize 2009, tra i finalisti l’italiano Enrico David

 
Micol Di Veroli
30 aprile 2009
Commenta

lucy-skaer

Londra, Finalmente la tanto attesa shortlist degli artisti partecipanti al Turner Prize è stata annunciata. Proprio ieri gli organizzatori hanno diramato un comunicato con i nomi dei fortunati quattro che come ogni anno concorreranno all’ambito premio di fama internazionale nato nel 1984 per celebrare i nuovi sviluppi dell’arte contemporanea.

Ricordiamo che il premio è un’istituzione rivolta a soli artisti britannici sotto i cinquanta anni di età che si sono distinti nei dodici mesi precedenti la manifestazione con mostre di particolare sperimentazione artistica. Ecco quindi i nomi dei partecipanti:

Enrico David ha ricevuto la nomination al Turner Prize grazie alla sua mostra personale How Do You Love Dzzzzt By Mammy? al Museum für Gegenwartskunst di Basilea ed alla mostra Bulbous Marauder al Seattle Art Museum. L’artista è un surrealista contemporaneo che crea dipinti profondi ed originali.Roger Hiorns, nominato per la mostra personale Seizure all’Artangel commission ed al Corvi Mora di Londra. Hiorns crea installazioni e sculture che combinano materiali inusuali. La sua ricerca sui processi chimici ha raggiunto livelli spettacolari nella mostra Seizure dove ha trasformato un fatiscente appartamento di Londra in una magica miniera di cristalli blu.

Lucy Skaer, nominata per la sua mostra personale alla Fruitmarket Gallery di Edimburgo e per la mostra A Boat Used as a Vessel al Kunsthalle di Basilea. Lucy Skaer elabora disegni, foto, sculture e films che partono da materiali trovati durante la sua vita quotidiana. Le sue immagini fluttuano nello spazio tra l’ambiguità, la figurazione e l’astrazione.

Richard Wright, nominato per il lavoro eseguito per  il 55th Carnegie International di  Pittsburgh e per la mostra personale alla Ingleby Gallery di Edimburgo. Wright crea sottili e squisiti affreschi che dialogano direttamente con l’architettura che li contiene. Solitamente piazzati in angoli discreti i disegni dell’artista si distinguono per le intricate patterns e per le incursioni tipografiche e grafiche.

Il vincitore del premio riceverà 25.000 sterline mentre tutti gli altri saranno premiati con 5.000 sterline.
I membri della giuria del Turner Prize 2009 sono: Charles Esche direttore del  Van Abbemuseum di Eindhoven, Mariella Frostrup scrittore, Jonathan Jones critico e curatore d’arte, Andrea Schlieker direttore del Folkestone Triennial e Stephen Deuchar direttore del Tate Britain.

Photo Copyright: Lucy Skaer

Articoli Correlati
YARPP
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Turner prize 2009, tra i finalisti l’italiano Enrico David.
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento