Real Estate – Real Estate

di Manfred Rur Commenta

Martin Courtney Matt Mondanile , Etienne Duguay e Alex Bleeker, questi i componenti dei Real Estate gruppo rock indie che mischia tanti generi in un disco veramente appasionante dal titolo omonimo. Ho ascoltato e riascoltato in brani di questo quartetto di Washington e c’ho trovato dentro tante cose: chitarre in stile messicano e cantautorato gentile che con una scossa di leggera energia trasporta l’ascoltatore verso lidi placidi e decisamente intimi. Ragazzetti bella roba dentro sto disco, mi piace Fake Blues con livelli di suono che si ripetono e si sommano uno sull’altro. Mi piace Black Lake che mi sembra un valzer melanconico e mi piace pure Beach Comber che con la sua incalzante marcetta alla beach boys ci riporta indietro a sonorità che non hanno impegni e pretese. Divertenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>