Ma alla fine Spencer Tunick avrà convinto Lady Gaga a spogliarsi?

di Micol Di Veroli Commenta

Vi ricorderete sicuramente del nostro articolo su Spencer Tunick ed il suo nuovo fantasmagorico progetto a Sydney. Ebbene per coloro che hanno la memoria corta, il celebre e chiacchierattissimo fotografo aveva intenzione di organizzare una delle sue celebri installazioni di nudo collettivo proprio davanti al teatro dell’opera della città  australiana. Tunick aveva inoltre proposto a Lady Gaga di partecipare all’insolita performance.

Ebbene la performance è riuscita a perfezione ed in questi giorni l’artista ha svelato una nuova fotografia intitolata The Base, che testimonia appunto l’imponente azione dello scorso marzo effettuata durante il Lesbian & Gay Mardi Gras di Sydney a cui hanno preso parte oltre 5.000 persone senza veli. A quei temerari che sono riusciti a rimaner così come mamma li ha fatti alle 4 di una freddissima mattina, Tunick ha promesso di regalare un’edizione limitata della fotografia ufficiale dell’evento. Eppure sulle prime erano sorti alcuni problemi tra i partecipanti eterosessuali e quelli di diverso orientamento sessuale: “molti erano imbarazzati ed è stato difficile far abbracciare e baciare gli straight con i gay e viceversa. Alla fine però tutti si sono uniti in un unico grande bacio, un gesto d’amore davanti ad una grande struttura” ha dichiarato Tunick con una punta di divertita malizia. Insomma davanti a tali dimostrazioni di amore ed eguaglianza non possiamo che provare estrema simpatia per il poliedrico artista. In questa storia a lieto fine rimane però un particolare decisamente misterioso: Che fine ha fatto Lady Gaga? In fin dei conti la beniamina del pop potrebbe aver accettato la sfida propostagli dal suo amico fotografo e non sarebbe poi tanto inverosimile la sua presenza fra tutti quei corpi gagliardamente esposti al sole. Dobbiamo dire che noi della redazione abbiamo fatto del nostro meglio ed abbiamo scandagliato ogni centimetro del celebre scatto ma non siamo riusciti ad individuare nemmeno un dettaglio anatomico riconducibile all’eclettica cantante. Secondo voi Lady Gaga c’è o non c’è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>