Giovedì Difesa: The tournament

di Difesa Jubecca Commenta

The tournament è un film d’azione britannico del 2009. Si tratta di un torneo che divertirà molto gli amanti dei film d’azione. Viene organizzato circa ogni sette anni in un luogo del mondo sempre diverso. Quel giorno una strana serie efferata di omicidi invaderà la città. La polizia insabbierà qualsiasi misterioso evento del giorno. Le telecamera di sorveglianza della città saranno tutte collegate tramite operatori a schermi giganti di fronte ad un misterioso tavolo da gioco.

Nel film troviamo il torneo per la prima volta in Inghilterra. Trenta tra i più pericolosi killer professionisti del mondo si riuniscono per uccidersi a vicenda, al tavolo delle scommesse ci sono dei ricchissimi misteriosi imprenditori. Le puntate cambiano in base agli eventi. Si accumulano molti soldi.

Molto ricco il premio enorme in denaro all’unico sopravissuto. Tuttavia i protagonisti dichiarano che al gioco non si partecipa solo per denaro. Il gioco dura 24 ore. I partecipanti vengono drogati, gli vengono impiantate microspie esplosive e vengono svegliati. Tramite un piccolo schermo i partecipanti individuano la posizione delle microspie degli avversari. Al termine delle 24 ore, se non vi è un vincitore, si faranno esplodere tutti i concorrenti.

Più “europeo” e forse meno folle e divertente del giapponese “Battle Royal”, la cui variante più interessante è tuttavia che in questo si tratta di assassini professionisti, mi ha parecchio divertito e ha fatto correre il tempo tra sorrisi e adrenalina.

Robert Carlyle nel ruolo di un prete alcolista capitato per caso in mezzo al torneo è impagabile.

Nel luglio 2007, la britannica Entertainment Film Distributors ha acquisito i diritti per la distribuzione del film. Pare sia stato girato in larga parte in Bulgaria, alcune scene a Manchester e nelle città di Gateshead e Billingham. Ad ogni buon conto lo trovate facilmente in streaming come piace a me, coi sottotitoli. Buon divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>