Lady Gaga presenta la nuova linea Polaroid

di Micol Di Veroli Commenta

Per oggi permetteteci un articolo un poco frivolo. Le star della pop music non riescono proprio a far a meno di far parlare delle proprie gesta legate al mondo della creatività. Le passate feste natalizie sono state infatti caratterizzate dall’uscita di My Beautiful Dark Twisted Fantasy,  nuovo album di  Kanye West con copertina realizzata da George Condo. Ovviamente per quanto riguarda l’opera di Condo (che ritrae il cantante in un amplesso in puro stile condiano) la censura made in U.S.A. non si è fatta attendere e quindi in molte catene come Wal-Mart la cover è stata sostituita.

In questi giorni invece è tornata alla carica la nostra Lady Gaga che dopo aver indossato il suo ormai celeberrimo vestito fatto di carne non ha trovato niente di meglio da fare che diventare il nuovo direttore creativo della Polaroid. Ed al nuovo CES, Consumer Electronics Show di Las Vegas l’agguerrita e platinata popstar ha svelato al mondo i nuovi prodotti del celebre brand produttore di macchine istantanee di cui anche Andy Warhol andava pazzo.

Veramente eravamo tutti in attesa del rilancio della classica Polaroid con tanto di foto da sventolare in attesa del lento sviluppo ma le cose non stanno esattamente così. I tre nuovi prodotti si chiamano GL10, GL20 e GL30, il primo è una stampante che sfrutta la tecnologia a zinc per stampa immediata delle foto, il secondo è un misterioso paio di occhiali che sarebbe in grado di scattare foto e video e di proiettare le immagini direttamente sull’esterno delle lenti.

C’è da dire che Lady Gaga tutta in nero con gli occhiali a proiezione sembrava proprio la moglie di Frankenstein. Il terzo prodotto è la GL30 la nuova istantanea che sviluppa in zink o salva le foto su memoria digitale, il design non è male ma ci aspettavamo qualcosa di più gustoso per gli amanti del vintage. Intanto parlando di Lady Gaga, il pittore Rasa Levinskaite ha creato un dipinto intitolato Elephant Lady Gaga  ed ha intenzione di venderlo per la bellezza di 1 milione di dollari. Certo non sarà la popstar a comprarlo visto che è sempre in bolletta a causa delle spese pazze per vestiti e make ups.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>