John Stezaker e la fotografia del passato per il futuro della fotografia

di Micol Di Veroli 1

John Stezaker vince con un collage, la fotografia digitale traballa…

La fotografia d’arte è giunta ad un bivio importante, una spaccatura con il passato caratterizzata da un sostanziale ritorno al passato. Prova evidente di questo radicale cambiamento è la vittoria di John Stezaker al Deutsch Borse, premio fotografico che ha fatto guadagnare all’artista la bellezza di 30.000 sterline. Stezaker si è aggiudicato il premio con i suoi collages di matrice smaccatamente surrealista. L’artista, che il prossimamente sarà protagonista di una grande retrospettiva alla Whitechapel di Londra, non è un fotografo nel vero senso del termine. Egli infatti non produce scatti ma assembla immagini pescandole da libri, cartoline vintage e vecchi films. Eppure Stezaker ha convinto la giuria in pieno, segno evidente che qualcosa sta cambiando. Nell’era di photoshop e delle immagini perfette, un collage fatto a mano è ancora capace di stupire. Del resto l’era del digitale ha livellato le differenze stilistiche e tecniche tra fotografi con il risultato che ogni immagine assomiglia alla precedente. Questo appiattimento generale è regolato da un profondo gusto per l’estetica che ha impigrito l’occhio delle spettatore, per cui spesso ogni fotografia passa inosservata a causa della sua proverbiale bellezza e perfezione. L’imperfetto Stezaker ci ricorda che l’immagine per vivere ha bisogno di inventiva, di impeto e di sentimento, non solo di bellezza. 

 

Commenti (1)

  1. In de ‘all rights reserved tijd’ werd er ook veel gejat. De muziekmaker had de Buma, die ook niet waterdicht werkte maar de beeldenmaker moest ook gewoon naar de rechter om zijn gelijk te halen. Ik heb vele seminars over dit onderwerp gevolgd en als videomaker en foknrtbedemaer greep je er eigenlijk toch altijd naast;de partij die je aanklaagt heeft meer geld dan jij om te procederen en ze dekken zich altijd in met dat het format net een tikje gewijzigd is. Was het vroeger echt beter?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>