JR va al Pantheon

di Micol Di Veroli Commenta

JR-4_MGbig

actuinstall

Nel corso della notte bianca a Parigi, i visitatori a giunti nel celebre pantheon di si sono trovati faccia a faccia con una incredibile scoperta: la cupola ricoperta da gigantesche fotografie raffiguranti volti di sconosciuti. Il dubbio si è però risolto immediatamente, visto che l’incredibile installazione, intitolata au Panthéon! non è altro che l’ultima fatica del celebre street artist JR. Dagli slums del Kenya fino alle banlieues di Parigi, il guerrilla artist JR ha piazzato le sue gigantesche facce sulle case delle aree più povere del mondo. JR (iniziali del suo vero nome che l’artista non ha mai reso noto) ha iniziato da teenager a creare graffiti ed ha in seguito cominciato a scattare fotografie quando ha rinvenuto per puro caso una macchina fotografica nella metropolitana di Parigi. Adesso all’età di 26 anni, l’artista ha mixato le due forme creative ed ha inventato un suo stile personale definito “photograffeur”, tecnica che consiste nel affiggere enormi fotografie in bianco e nero sulle mura e sui tetti di edifici pubblici di tutto il mondo. Ovviamente il tutto senza chiedere alcun permesso alle autorità. “Restando anonimo posso creare le mie opere ovunque, nessuno conosce il mio vero nome così è più facile viaggiare in giro per il mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>