Fell – Incoherent Lullabies

di Redazione Commenta

Spread the love

Nuova produzione per i Fell, suggestiva band di Denver che finalmente riesce a dare alle stampe Incoherent Lullabies, album che ha subito ritardi su ritardi dovuti alla malattia del manager della loro etichetta Camera Obscura. Vorrei dire che ne è valsa la pena ma non si tratta certo di un capolavoro. Produzione dal lo-fi al ci-sei con il solito cantante Josh Wambeke che nonsisaquellochestacantando! ma in sostanza bel disco e godibili atmosfere, potete metterlo come sottofondo di una giornata melanconica. Poetici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>