Quelle opere di Frida Kahlo sono false

di Micol Di Veroli 1

fridakahlo

Frida Kahlo una volta disse: “ io dipingo la mia realtà personale”
Più di mezzo secolo dopo la sua morte la celebre pittrice messicana che avuto per amanti Leon Trotsky e Josephine Baker e Diego Rivera come marito è al centro di una nuova e scottante controversia in bilico appunto tra realtà e finzione, ma andiamo per gradi. Poco tempo fa la casa editrice Princeton Architectural Press, che pubblicherà a breve una monografia su Frida Kahlo, ha dichiarato di aver scoperto un incredibile archivio segreto contenente opere inedite e diari contenenti piccanti rivelazioni, ardenti desideri e sottili ironie.

Tale collezione che consta di circa 1.200 pezzi sarebbe nelle mani di Carlos Noyola, proprietario di un negozio di antiquariato di San Miguel De Allende in Messico. Noyola afferma che l’archivio Kahlo consta di opere autentiche e che le stesse non saranno messe in vendita. L’antiquario avrebbe acquistato gli oggetti da un avvocato che li aveva precedentemente rilevati da un intagliatore che a sua volta li aveva avuti dalla stessa Frida Kahlo. Il problema è che questa famigerata collezione non è mai stata sottoposta a perizia da un qualsiasi esperto di opere dell’artista messicana. Un gruppo di studenti universitari ha quindi prontamente avvisato il ministero nazionale della cultura e l’istituto nazionale delle belle arti per mettere fine a questo tipo di speculazioni. Gli studenti sostengono infatti che la collezione sarebbe falsa e che tutta la storia sarebbe frutto di una montatura della peggior specie.

Per tutta risposta un portavoce della Princeton Architectural Press ha prontamente cercato di spegnere ogni tipo di polemica dichiarando che: “I dubbi sull’effettiva validità dell’intera collezione sono stati accuratamente discussi all’interno del nostro libro. Abbiamo intervistato membri della famiglia Kahlo e tutto il loro entourage, abbiamo raccolto opinioni di alcuni studenti ed infine abbiamo intervistato i coniugi Noyola che hanno fatto analizzare le opere e gli scritti da un ingegnere in chimica ed un perito grafologo. Il risultato è che gli oggetti analizzati sono assolutamente veri”.

A noi non resta che aspettare l’uscita del libro a novembre per accertarci della serietà del testo, per ora vi offriamo questo articolo con il beneficio del dubbio.

Commenti (1)

  1. Still, wkndow ϲlubs and iron entrances that гequire a post safe to permeɑte protection homes.

    Medications are actually still dеalt in place. Stay on pathwaу or
    even sit in a parked auto in one spot also ⅼong, particularly during
    the night, you’ll face Ьiқe bikers gradualⅼy zigzagging block, some
    of all of them produced men with runny noses.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>