Tania Bruguera offre cocaina durante una performance

di Redazione Commenta

Spread the love

L’artista cubana Tania Bruguera già nota al grande pubblico per la sua proverbiale spregiudicatezza ne ha combinata un’altra delle sue. Nel 2008 durante Art Basel Miami l’artista aveva organizzato una performance del tutto speciale durante la quale alcuni ospiti venivano scortati in una stanza e successivamente interrogati da alcune guardie su di un presunto complotto per uccidere il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Questa volta però Tania Bruguera ha superato se stessa. Durante una performance tenutasi agli inizi di settembre a Bogota in Colombia, precisamente all’auditorium della Facoltà di belle arti della Universidad Nacional,  l’artista ha offerto al suo pubblico alcune strisce di cocaina. La droga è stata posizionata su di un vassoio e successivamente servita da una sorta di cameriere. Le reazioni a tale sbalorditiva azione artistica sono state varie, secondo quanto riportato dal quotidiano locale El Tiempo la maggior parte dei presenti in sala erano convinti di assistere ad uno scherzo, una banale messa in scena. Ad un certo punto però uno studente ha provato a sniffare la cocaina esclamando “Questa roba è buona” ed in men che non si dica una parte della folla si è riversata sul vassoio di coca mentre il resto del pubblico ha deciso di andarsene sdegnato, mettendo in guardia i ragazzi pronti a drogarsi sull’illegalità del loro gesto. Successivamente Tania Bruguera ha ringraziato il suo folto pubblico ed ha deciso di andarsene proprio mentre la polizia era sul punto di arrivare.

Il successo e le polemiche causate dalla performance hanno catturato l’attenzione della stampa colombiana, ripercuotendosi sulla scena politica. Il ministro dell’educazione Cecilia Maria Vélez ha duramente censurato il gesto dell’artista definendolo come “un atto illegale che dovrà confrontarsi con la legge”.  Tania Bruguera da parte sua si è dichiarata felice per il trambusto provocato. Una studente intervistata da El Tiempo ha inoltre dichiarato: ” La performance riflette la situazione del nostro stato, alcune persone si uccidono per la droga, altri ne fanno uso, altri ancora sono indifferenti ed il resto della gente si diverte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>