Arriva il MOCA…di Montecatini

di Micol Di Veroli Commenta

320mila euro di cui 180mila di fondi europei giunti tramite la regione ed ecco che anche dalle nostre parti sorge il MOCA. Ovviamente non stiamo parlando del celebre museo losangelino capitanato dal volpone Jeffrey Deitch ma di un nuovo polo nostrano situato a Montecatini, vale a dire il Montecatini Contemporary Art. 400 metri quadrati di spazi espositivi tirati fuori da un edificio abbandonato che in precedenza era occupato dalle Poste Italiane. L’ingresso sarà gratuito ad offerta libera, un poco alla stregua di altri poli museali internazionali. Il nuovo museo sarà inaugurato il prossimo 4 dicembre ed ospiterà un’opera di Joan Mirò mentre una sala verrà dedicata a Carlos Franqui. Ora il punto di domanda finale che vorremmo girare ai nostri lettori è il seguente: Vista la situazione in cui versano i nostri musei, c’era davvero bisogno di questo MOCA?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>