Banksy sposta i muri a Miami

di Micol Di Veroli Commenta

Tremate, tremate: Banksy è tornato. Il paladino della street art internazionale ha finalmente annunciato il suo prossimo show, dopo un periodo di lungo silenzio. La mostra si svolgerà il prossimo mese a Miami, in concomitanza con Art Basel Miami Beach. Nello specifico, il nuovo progetto sarà lanciato nel corso della nuova fiera satellite CONTEXT e si intitolerà Banksy out of CONTEXT. La mostra rappresenterà il primo solo show di Banksy dai tempi della grande personale al museo di Bristol. Per l’occasione il nostro beniamino porterà a Miami 5 enormi mural. Il bello è che non si tratta di nuovi lavori ma di opere murali prelevate dal contesto originale e trasportate negli States, un imponente progetto che oltre agli ingenti costi ha le sue difficoltà: le mura con le opere di Banksy pesano infatti diverse tonnellate e sono assai difficili da trasportare. Molti dei graffiti di Banksy non sono sopravvissuti agli attacchi dei vandali, delle intemperie e delle amministrazioni comunali che le hanno sistematicamente cancellate, scambiandole per vilipendio alla proprietà pubblica. Con Banksy out of CONTEXT sarà quindi possibile lanciare un messaggio in favore della salvaguardia delle opere del coraggioso street artist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>