White Gallery: Biennale delle Donne Artiste Contemporanee

di martina Commenta

evento white gallery

White Gallery – The Lifestyle Store, lo spazio situato in zona EUR e nato per concepire lo shopping in maniera diversa, non è “solo” una boutique, ma un vero e proprio “contenitore” di eventi e progetti unici, come il cocktail di presentazione di “Chiamata alle Arti – Femminile Plurale IV Edizione Biennale delle Donne Artiste Contemporanee” che avrà luogo il 18 giugno dalle ore 18,00 alle 22,00. Un appuntamento che non solo ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Roma e della Regione Lazio, ma che è nato in occasione dell’Anno Europeo della conciliazione tra vita familiare e professionale. Capirete bene che si tratta di qualcosa di speciale e imperdibile.

All’interno di White Gallery, che potremmo definire come un anticipatore di tendenze – basti pensare a Native, il nuovo dinamico reparto street di White Gallery con capsule collection e pezzi unici della street culture – potremo ammirare opere di pittura, scultura, grafica, fotografia, design, arte digitale e alta moda. Le creatrici di questi capolavori sono state selezionate dall’Associazione Culturale Logos con la sua Presidente Maria Claudia Simotti, Direttore Artistico della Biennale.

L’universo femminile così forte e dirompente sarà quindi il protagonista di questo evento che però sarà affiancato da una mostra collaterale, “Pink HeArt – Uomini che amano le donne” realizzata invece da artisti maschili.

Verranno premiati i vincitori sia della Biennale delle Donne, che dell’evento collaterale Pink HeArt, con i riconoscimenti realizzati dallo scultore Renato Giacomo Bisso e dal maestro Massimo Olivieri: l’Oscar dell’Arte e le coppe con cuori rosa. Tutte le opere resteranno comunque sia esposte fino al 29 giugno 2014.

Da segnalare anche la performance live “Instant Fashion” di Irene Sarzi Amadè, che partendo da alcuni materiali di recupero creerà un abito da sera rosa e la mostra dei capi di Edda Rossi, un mix tra opere d’arte e vintage.

Una serata speciale dove la creatività delle donne potrà finalmente esprimersi in piena libertà.

Le partecipanti a la “Chiamata alle Arti – Femminile Plurale IV Edizione Biennale delle Donne Artiste Contemporanee

Sabrina Barbagallo, personale di pittura
Susi Lamarca, personale di digital art
Angela Balsamo
Giovanna Cataldo
Stefania Cavalieri
Linda de’ Nobili
Annamaria Di Nitto
E.vasiva + Mara B.
Graziella Geremia
Lorena Giuffrida
Silvia Moccia
Elisabetta Morici
Patrizia Murazzano
Elisabetta Palmieri
Danielle Raillon
Jasmina Rojc
Marina Silvi
Karen Thomas
Caterina Borruso
Renata Solimini

All’evento collaterale prenderanno invece parte:

Fabrizio Loiacono, mini personale di fotografia
Maurizio Boscheri
Domenico Camaioni
Ruggero Lenci
Damiano Quaranta
Roberto Nizzoli
Francesco Olivieri

Locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>