La classifica dei peggio vestiti del mondo dell’arte

 
Micol Di Veroli
15 novembre 2011
Commenta

makeovers 450x333 La classifica dei peggio vestiti del mondo dell’arte

Hyperallergic continua puntualmente a deliziare i suoi lettori con le classifiche più strampalate del mondo dell’arte contemporanea internazionale. Dopo aver inventato la classifica dei personaggi meno influenti, in chiara pantomima alle più blasonate hit parade dei personaggi più in vista dell’artworld, ecco che il blog newyorchese ha deciso di stilare la classifica dei look più estremi del giro artistico internazionale.

Vediamo quindi quali sono le posizioni più divertenti di questa pazza classifica. Al primo posto c’è Kalup Linzy. L’artista che ha recentemente collaborato con James Franco è un tornado kitsch. Vestiti da donna e colori incredibili. Linzy non è una drag queen nel senso più stretto del termine ma è uno a cui piace indossare la parrucca sopra una bella e folta barba. Al secondo invece troviamo mr Klaus Biesenbach. Già celebre per la sua austerità e per le sue impercettibili variazioni nei colori, il capo curatore del MoMA è accusato di abbinamento doloso. I sui match di colori sono infatti quanto di più incredibile si sia mai visto nel mondo dell’arte. Il quarto posto è invece tutto per il re del pop Jeff  Koons. Strano a dirsi, mentre le sue opere sono decisamente scoppiettanti, il suo look è inverosimilmente monotono ed anonimo. Basta con quelle camice celestine, quelle giacche standard e quelle cravatte blu scuro.  Magari sarebbe piacevole vederlo di tanto in tanto con una bella cravatta rosa, sarebbe più in sintonia con le sue opere. Al quinto posto è stabile Maureen Paley. La celebre gallerista al momento sembra posseduta dallo spirito di Amy Winehouse, ma non le hanno detto che quei capelli stavano bene solo alla compianta Rockstar?

Per finire, chiudiamo con il settimo posto dove è stabile Cory Arcangel. Il celebre artista manipolatore di video games comincia ad essere un poco troppo vecchio per vestirsi come un giovincello di primo pelo. Ma ormai vanno di moda gli anni ’80.

 

Articoli Correlati
YARPP
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per La classifica dei peggio vestiti del mondo dell’arte.
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento