Doppio appuntamento fieristico a Roma

di Redazione Commenta

Spread the love

La capitale ospiterà nel mese di aprile RomaThe road to contemporary art e Arto’ Art fair in open city. Dopo anni di assenza di un vero evento fieristico dedicato all’arte contemporanea all’interno di una città eterna culla dell’arte antica e moderna, la presenza di ben due manifestazioni dedicate alla nuova arte fa ben sperare sulla volontà di riportare Roma ai vertici di una contemporaneità fino ad ora appannaggio di città del nord, basti pensare ai grandi eventi fieristici di Bologna e Torino.

Si parte quindi da Roma – The road to contemporary art che dal 2 al 5 aprile torna nella capitale per cercare di bissare o presumibilmente superare il successo dell’edizione 2008. Saranno presenti in fiera le più prestigiose gallerie italiane ed estere che assieme ad un nutrito numero di artisti nazionali ed internazionali sperimenteranno l’esperienza unica di esporre le loro opere all’interno di  edifici di alto valore storico ed architettonico. La novità di quest’anno è rappresentata dalla sezione Stargate, dedicata alle gallerie giovani che lavorano esclusivamente con artisti emergenti.

Dal 3 al 5 aprile sarà invece Arto’ Art fair in open city ad aprire al pubblico i suoi spazi del Palazzo dei congressi situato nel quartiere Eur. Il timone della manifestazione è toccato quest’anno all critico e curatore indipendente Raffaele Gavarro che avrà il difficile compito di migliorare le sorti di una fiera che l’anno scorso era stata al centro di polemiche organizzative.

Arto’ presenterà una selezione di 43 gallerie nazionali ed estere all’interno di una formula espositiva totalmente rivisitata. Saranno inoltre presenti importanti magazine d’arte ed editori italiani, specializzati nella pubblicazione di saggistica dedicata all’arte contemporanea oltre che desk di  musei italiani e internazionali selezionati tra quelli piu’ impegnati nella proposizione del nuovo emergente.

Globartmag visiterà entrambe le fiere e scoprirà se questi buoni propositi porteranno ad altrettanti buoni risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>