The Inland Empire, la mostra di Jeff Soto a Londra

di Redazione Commenta

Spread the love

Grande personale dell’artista californiano Jeff Soto a Londra il 14 maggio nella Stolen Space Gallery. L’artista si prepara a conquistare l’impero britannico con The Inland Empire, mostra in cui saranno presentati 20 nuovi dipinti su pannello e su carta assieme ad un’installazione esterna di vasta scala. L’artista sarà inoltre presente in galleria per presentare una nuova serie di stampe fatte a mano e per firmare le copie del suo libro fresco di pubblicazione Storm Clouds.

The Inland Empire è una mostra politicamente impegnata che focalizza l’attenzione sugli effetti della recessione nell’area di Riverside dove l’artista vive, riflettendosi in quello che sta succedendo nel resto del mondo. In merito alla mostra ed al perché di questa tematica Soto ha recentemente dichiarato: “La regione in cui vivo è chiamata the Inland Empire. E’ a circa 30 chilometri da Los Angeles in mezzo al deserto ed alle montagne. Durante il boom economico la zona crebbe in maniera esponenziale sia in ricchezza che in popolazione. Dal 2007 è cominciato il lento declino sino alla perdita di 115.000 posti di lavoro ed alle condizioni di estrema povertà in cui la gente del luogo vive tuttora. Vedo la mia zona come una miniatura  di quello che sta succedendo in tutti gli stati del mondo con la classe operaia che diventa sempre più povera mentre i ricchi ed i potenti diventano sempre più ricchi e potenti”.

In questa ultima serie di opere l’artista californiano mostra uno stile ispirato dalla science fiction, dai giocattoli, dal graffitiamo, dalla urban culture e dalla cultura popolare. I suoi dipinti sono pieni di simboli di vita e morte dove campeggiano elementi militari come bombe, aerei e fucili. Il paesaggio è un elemento fondamentale ove il colore si estende a perdita d’occhio sulle colline e sui deserti dell’Inland Empire.

Tra le ultime mostre personali di Jeff Soto ricordiamo: Turning in Circles al Riverside Art Museum di Riverside (2008), Storm Clouds alla Jonathan Levine Gallery di New York(2007) e Cold Ice Age alla BLK/MRKT Gallery di Culver in California (2006)

Photo Copyright: Jeff Soto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>