Dal fantastico al reale, la rassegna 2VIDEO al festival Euromediterraneo

di Redazione Commenta

Spread the love

Per il secondo anno consecutivo 2VIDEO la rassegna trasversale di video d’artista online su UnDo.Net e’ ospitata dal Festival Euromediterraneo di Altomonte.  Il progetto web 2VIDEO, nato come piattaforma di condivisione e divulgazione culturale esclusivamente on-line, e risponde inoltre all’esigenza di riportare ad una visione reale – “l’hic et nunc” – della dimensione umana, una delle rassegne video piu’ innovative e fresche in atto nel panorama nazionale.

2VIDEO ad Altomonte, si propone quindi come appuntamento e veicolo di diffusione dell’arte video aperto non solo al web ma a spazi fortemente caratterizzati, luoghi d’incontro-confronto di un fruitore aperto alla scoperta e pronto a confrontarsi con gli artisti e con i loro linguaggi.Caratteristica dell’evento, e’ inoltre la coesistenza di due spazi espositivi ben precisi e contraddistinti: uno reale, di un’antica struttura di Altomonte e uno spazio potenziale che e’ quello della pagina internet della rassegna. I video saranno cosi’ proiettati contemporaneamente negli spazi dell’antico Palazzo Battaglia nelle ore di apertura della mostra e saranno visibili 24 su 24 sul sito di UnDo.Net nella sezione riservata alla rassegna. Cio’ darà la possibilità, per quattro settimane consecutive, ai visitatori in arrivo nella cittadina calabrese e agli utenti del web, di fruire in modi diversi una mostra-video realizzata in arie differenti sia per natura che per concezione, annullando cosi’ ogni concetto di distanza e di tempo, determinando un processo di visione collettiva -continua e senza confini.

Gli otto video-artisti selezionati tutti di fama internazionale, esprimono messaggi molto vicini alla società, indagano e analizzano in ogni sua possibile interpretazione i dubbi, gli stati d’animo, i conflitti interiori ma anche i conflitti che si presentano ai nostri occhi attraverso una cronaca che indaga l’esterno, l’attualità e le angosce della contemporaneità.

Le coppie selezionate e presenti in mostra sono: Silvia Camporesi (nata a Forli’, vive e lavora a Milano), Paola Luciani (nata a Roma, vive e lavora a Treviso), Michela Pozzi (nata a San Marino, vive e lavora tra San Marino e Urbino), Mariuccia Pisani (nata a Brooklyn – NY, vive e lavora a New York), Alia Scalvini (nata a Castiglione delle Stiviere, vive e lavora a Berlino), Caterina Arcuri (nata a Catanzaro, vive e lavora a Catanzaro), Marco Morandi (nato a Ravenna, vive e lavora a Fusignano – Ra), Lorenzo Lupano (nato a Roma, vive e lavora a Roma).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>