Artic Monkeys – Humbug

di Redazione Commenta

Spread the love

Nel 2006 sono partiti da Myspace ed hanno conquistato il mondo con il loro album di debutto. Ora sono sopravvissuti all’impatto con il successo e non sono svaniti nel nulla come tutti gli giovani gruppi musicali incappati nelle grinfie dello star system. Gli Artic Monkeys sono vivi grazie alla loro abilità di strumentisti capaci di scrivere canzoni complesse contraddistinte da brusche sterzate sonore. Giovani ma intelligenti e soprattutto molto pop, il loro nuovo album Humbug farà ancora strage nelle charts internazionali. Ci piace la song Dangerous Animals per la sua sberla musicale e pure Potion Approaching ci cattura con un riff che sembra già sentito ma che poi svolta verso sentieri inesplorati. Il singolo Crying Lightning diventerà sicuramente la colonna sonora del vostro lungo inverno con il suo giro simile ad un vecchio film d’orrore ed il video dove la band affronta un mare in tempesta su di una zattera. Semplici diretti e allo stesso tempo complicati ed articolati ma davvero niente male. Sfacciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>