Svizzera e Canada scelgono i loro artisti per la Biennale di Venezia 2011

di Micol Di Veroli Commenta

Nuove e succose notizie per la Biennale d’Arte di Venezia edizione 2011, mentre molte nazioni hanno ormai scelto gli artisti per i rispettivi padiglioni nazionali e mentre Vittorio Sgarbi non ha ancora reso noto chi affiancherà Carol Rama nel Padiglione Italia,  anche la Svizzera ha scelto i suoi ambasciatori per il padiglione nazionale. Si tratta di Thomas Hirschhorn e Andrea Thal. Mentre Hirschhorn è noto al grande pubblico per installazioni di vasta scala tenute insieme da nastro adesivo, poco si sa di Andrea Thal che gestisce uno spazio a Zurigo chiamato Les Complices e solitamente ospita progetti di musica e performance.

Nel mentre anche il Canada ha reso noto il suo artista prediletto. Si tratta di Steven Shearer, classe 1968 ed artista dal carnet espositivo decisamente interessante. L’ultima sua mostra di successo risale infatti al 2008 ed in quell’occasione fu ospitata dal New Museum di New York. Shearer è inoltre una vecchia conoscenza dalle nostre parti visto che è rappresentato dalla Galleria Franco Noero di Torino.Se avete perso i nostri precedenti bollettini sulle presenze alla prossima Biennale di Venezia 2011 vi forniamo qui di seguito un piccolo riassunto della situazione: La verde Irlanda ha reso noto il nome del suo ambasciatore a Venezia 2011. Si tratta di Corban Walker, artista celebre per le sue grandi installazioni e sculture che molto spesso sono costituite da fogli di vetro. La Germania presenterà l’artista Christoph Schlingensief curato da Susanne Gaensheimer. Il Giappone ha invece deciso di schierare Tabaimo (vero nome Ayako Tabata).

La terra d’Israele ha scelto la bravissima artista Sigalit Landau, la Gran Bretagna ha scelto l’artista Mike Nelson, la Francia si affiderà al suo asso Christian Boltanski. L’Islanda invece punterà sul collaudato duo formato da Libia Castro e Ólafur Ólafsson. Infine gli Stati Uniti hanno definitivamente rotto gli indugi, scegliendo il duo portoricano formato dai camaleontici Allora e Calzadilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>