Mostre in giro per il mondo edizione estiva

di Micol Di Veroli Commenta

Visto che ci troviamo in pieno periodo vacanziero, ecco la consueta lista di mostre in giro per il mondo tanto per tenervi aggiornati sull’arte contemporanea anche nei vostri periodi di relax, vai con il servizio:

Il Guggenheim museum di New York ospita la fotografa olandese Rineke Dijkstra fino al prossimo 8 ottobre, in mostra le classiche immagini minimal di giovinetti al mare che sono divenute il leitmotiv dell’artista. Sempre a New York, il Fireplace Project ospita una performance scultorea di Terene Koh, fino al prossimo 12 agosto. Spostiamoci a londra dove la Unilever Series della Tate Modern ospita nientemeno che Tino Sehgal fino al prossimo 28 ottobre.

 La performance consiste in 50 partecipanti alla volta che eseguono fiochi differenti, danze ed altre interazioni sociali create dall’artista. Il 20 settembre al Benjamin Franklin Parkway di Philadelphia avrà luogo la mostra Open Air di Rafael Lozano-Hemmer, una performance con 24 torce controllate da una app per iPhone e dalla voce dei visitatori. Al Deutsche Guggenheim di Berlino c’è Gabriel Orozco fino al prossimo 21 ottobre con i suoi assemblaggi di oggetti raggranellati a destra e a manca.

Tornando a New York non perdetevi l’installazione di “funghetti” a pois create da Yayoi Kusama per l’Hudson River Park, le opere saranno in mostra per tutta l’estate.

Da non perdere anche la mostra del collettivo newyorchese Bruce High Qualità Foundation alla Lever House di New York fino al 28 settembre. Toponi giganti ed altre esilaranti trovate vi aspettano tra le ampie vetrate del cortile del prestigioso spazio. Intanto alla Modern Art di Oxford c’è Jenny Saville, fino al 16 settembre, mostre per stomaci forti che come al solito ospita i dipinti di un’artista senza confini. C’è ancora tempo fino al 6 agosto per ammirare Invisibile: Art Of The Unseen 1957-2012 all’Hayward Gallery di Londra. In realtà c’è ben poco da ammirare visto che l’evento è in realtà una retrospettiva sulle opere invisibili create dal 1957 ad oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>