Vandalismo al MAXXI di Roma

di Redazione Commenta

Spread the love

Nella notte tra il 19 ed il 20 settembre alcuni vandali hanno letteralmente aggredito una grande scultura di Gaetano Pesce, attualmente istallata nella piazza antistante al museo in occasione della mostra dedicata al celebre artista. La scultura, una gigantesca poltrona a forma di donna dal titolo Up 5&6 , contiene al suo interno una serie di note sulla condizione di sofferenza della donna nel mondo oltre a uno speciale tributo a Malala Yousafzai e al suo coraggio. Proprio le pareti interne sono state colpite dai vandali che hanno gravemente danneggiato l’intera struttura dell’opera. Raggiunto da i microfoni de La Repubblica, Gaetano Pesce ha dichiarato di essere “molto dispiaciuto e preoccupato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>