Pierre et Gilles in mostra al C/O Berlin

di Micol Di Veroli Commenta

Pierre et gillesIl centro per l’arte contemporanea C/O Berlin di Berlino presenta dal 25 luglio al 4 ottobre una grande retrospettiva del duo artistico francese Pierre et Gilles. L’universo dei due famosi artisti è popolato da forme colorate e pompose, adagiate su un limbo terreno dominato dal barocco. Pierre et Gilles creano fotografie dipinte a mano decisamente uniche, le loro opere sono costituite da ritratti di divi del cinema, marinai e principesse, santi e peccatori, figure mitologiche o semplicemente illustri sconosciuti.

Tra fiaba ed incanto i due artisti reinventano i linguaggi artistici e l’immaginario collettivo influenzando e cambiando anche la storia dell’arte in un sogno all’interno della realtà pervaso dalla perfezione estetica. Pierre et Gilles sono tra i più importanti artisti dei nostri tempi, nelle loro complesse ed elaborate immagini essi prendono spunto dalla storia ponendosi oltre i tradizionali codici morali e sperimentando i chliches della società. Negli ultimi 30 anni i due grandi artisti hanno inoltre creato numerosi ritratti di celebrità come Marc Almond, Mirelle Mathieu, Catherine Deneuve, Serge Gainsbourg, Iggy Pop, Jean-Paul Gaultier, Nina Hagen, Madonna e Paloma Picasso. Il duo lavora esclusivamente in uno studio sontuosamente arredato dove i soggetti vengono agghindati di tutto punto e piazzati davanti a fondali tridimensionali. Solitamente Pierre si occupa di fotografare i modelli e Gilles ritocca le stampe dipingendole a mano, attraverso la pittura quindi la comune stampa fotografica diviene un opera unica i cui dettagli sono accentuati dall’uso di materiali ed accessori accuratamente selezionati.

La mostra alla C/O Berlin segna il primo evento di Pierre et Gilles in quindici anni nel territorio tedesco. La manifestazione comprende un totale di 80 opere di grande formato databili dal 1970 fino alle nuove ed affascinanti fotografie dipinte mai mostrate al pubblico. Pierre et Gilles (rispettivamente nati nel 1950 e nel 1953) hanno vissuto e lavorato insieme fin dal 1976. Fortemente influenzati dalla Pop Art i due crearono la loro prima opera nel 1977 quando Gilles dipinse un ritratto di Pierre. Questa forma di collaborazione tra fotografia e pittura divenne il loro marchio di fabbrica che nel corso degli anni è rimasto pressocchè invariato, influenzando così il mondo della fotografia contemporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>