Loris Cecchini al Palazzo Strozzi di Firenze

 
Micol Di Veroli
28 aprile 2012
Commenta

Speciale installazione site specific realizzata per il Cortile di Palazzo Strozzi, dall’artista italiano Loris Cecchini.  L’intervento di Loris Cecchini, realizzato in occsione della Notte Bianca 2012, creerà un insieme di forme scultoree, costituite da centinaia di elementi in alluminio specchiante, sospese all’interno del cortile del palazzo. Il loro assemblaggio si porrà in dialogo con le misure perfettamente geometriche di questo luogo simbolo del Rinascimento fiorentino, creando una suggestiva concatenazione di frammenti in cui si rispecchieranno le forme dell’architettura, la luce e il pubblico stesso.

Loris Cecchini, nato a Milano nel 1969. Vive e lavora a Milano e a Prato. Ha iniziato la sua attività artistica modellando materie morbide e duttili: plastica, resina, gomma e cellulosa.  n seguito ha stampato fotografie su minuti e inusuali supporti, come la carta da chewing-gum e, senza rinnegare l’attitudine a modellare la materia, ha affrontato le molteplici ed inesplorate possibilità del computer, continuando la sua ricerca, mettendo in discussione il senso del reale in una prospettiva sospesa tra il naturale e l’artificiale, sia con immagini digitalizzate sia con installazioni realizzate con elementi scultorei. L’artista dunque, crea veri e propri set fotografici con oggetti da modellismo che poi fotografa. Le figure umane sono poi sovrapposte attraverso un processo digitale. I risultati sono opere fotografiche di grande formato, dove il progettista predilige un taglio che richiama lo schermo cinematografico o quello “widescreen” dei televisori dell’ultima generazione.

Durante la settimana tra lunedì 23 e domenica 29 aprile, sarà possibile vedere il backstage dell’installazione in corso nello spazio del Cortile che rimarrà regolarmente aperto al pubblico, così come le mostre Americani a Firenze e American Dreamers. L’artista e lo staff di Palazzo Strozzi saranno al lavoro e potrai scoprire come si trasformerà il cortile e come prenderà forma l’opera giorno dopo giorno. L’installazione è resa possibile dal supporto di J.P. Morgan e grazie alla collaborazione dell’Associazione Partners Palazzo Strozzi.

Conferenza stampa: Venerdì 27 aprile ore 12

Articoli Correlati
YARPP
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Loris Cecchini al Palazzo Strozzi di Firenze.
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento