Tara McPherson in Brasile, Invader a Londra e Shawn Barber a San Francisco

di Redazione Commenta

Spread the love

we will rock you from choque cultural on Vimeo.

La reginetta nera del Lowbrow statunitense Tara McPherson ha preso d’assalto il Brasile. La nostra eroina è pronta a tutto ed ha organizzato un vero e proprio tour per presentare il suo ultimo libro Lost Constellations contenente numerose illustrazioni e disegni. L’artista ha già fissato le seguenti date: il 17 agosto al Kitinete di Curitiba ed il 21 agosto a La Cucaracha di Rio de Janeiro. Precedentemente il tour ha fatto tappa al Cabaret do Beco di Porto Alegre il 13 agosto ed alla Quina Galeria di Belo Horizonte lo scorso 15 agosto.

Inoltre Tara McPherson è presente ad una mostra al Choque Cultural di San Paolo, evento che si protrarrà sino al 29 agosto. Per questo evento l’artista ha trasformato la galleria in un vero e proprio paese delle meraviglie creando un enorme murale e presentando una nuova serie di stampe autografate prodotte in 40 copie.  Dal canto suo il misterioso street artist Invader non è stato certamente a guardare. L’eroe giramondo che ha lanciato i suoi space invaders su Parigi, Tokyo, New York, Varanasi ed altre metropoli del globo, ha inaugurato lo scorso 14 agosto ( visibile fino al 17 settembre ) la mostra Low Fidelity alla Lazarides Gallery, tempio della street art londinese creato dal grande Steve Lazarides. Per l’evento Invader ha creato una serie di opere dedicate ad un oggetto icona degli anni ’80, il soggetto principale è infatti il cubo di Rubik che ha direttamente ispirato un nuovo gruppo di installazioni, sculture e mosaici colorati e decisamente accattivanti.

Nuova serie di opere anche per Shawn Barber, il bravo pittore della nuova scena  artistica californiana che dal 15 agosto all’8 settembre sarà ospitato dalla Shooting Gallery di San Francisco. Nel corso degli ultimi 4 anni Barber ha girato in lungo e in largo gli Stati Uniti partecipando a fiere e conventions sul tattoo. La sua nuova serie di dipinti ad olio è quindi incentrata sull’arte del tattoo e ne descrive i processi creativi e la storia attraverso meravigliose opere che raffigurano corpi, strumenti ed azioni i quali ruotano all’interno del caleidoscopico universo della pittura su pelle.
Photo Copyright:  Sandra Butterfly, Lazarides, Shawn Barber e Invader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>