Il mondo dell’arte contemporanea festeggia Hello Kitty

di Redazione Commenta

Spread the love

Hello Kitty è da sempre musa ispiratrice di artisti e designers di tutto il mondo oltre che beniamina di milioni e milioni di giovani e non più giovani fans che da sempre collezionano maniacalmente oggetti con la tonda faccia della gattina.

Quest’anno il personaggio inventato dalla Sanrio compie la bellezza di 35 anni, portati bene certo ma per questo importante anniversario è d’obbligo un grande festeggiamento. La Sanrio ha quindi deciso di organizzare un grande evento artistico a Culver City in California. La mostra dal titolo Three Apples sarà inaugurata il prossimo 23 ottobre e rimarrà aperta fino al 15 novembre. Hello Kitty come dicevamo gode di grande fama anche nel mondo dell’arte contemporanea, la gattina come ben sapete è da diverso tempo oggetto di celebri sculture dell’artista Tom Sachs. Ma l’artista non è l’unico ad essersi innamorato di Hello Kitty, la mostra che si terrà al Royal/T sarà infatti popolata da grandi nomi dell’arte contemporanea come Gary Baseman, Ron English, Amanda Visell, Buff Monster, Camilla d’Errico, Tara McPherson, Kathie Olivas, Luke Chueh, Jeremyville, Travis Louie, Yoskay Yamamoto, Deph, Melissa Haslam, Hush, Nate Frizzell, Colin Christian e Yosuke Ueno.

Questi ovviamente sono solamente alcuni degli 80 artisti che hanno messo in mostra la loro personale visione di Hello Kitty, trasformandola in un’opera d’arte inedita e soprattutto unica che manderà in visibilio i collezionisti d’arte amanti della tenera gattina. Inoltre una parte delle vendite delle opere d’arte sarà donata a L.A. Works, associazione no-profit gestita da volontari che aiuta la comunità di Los Angeles dal 1991.

Three Apples sarà anche una specie di casa museo di Hello Kitty che verrà riempita con diversi oggetti rari prodotti nel corso degli anni, partendo dal 1974 ad oggi. Se questo non bastasse a mandare in visibilio i fans la Sanrio ha inoltre assicurato la presenza alla mostra di un robot Hello Kitty. Nel corso delle tre settimane di celebrazioni saranno organizzati eventi speciali come un Halloween Party ed alcuni Hello Kitty breakfast, il 1 novembre poi sarà il turno dell’Hello Kitty birthday party e siamo sicuri che ne vedremo delle belle.

La Sanrio ha inoltre invitato un gruppo Cosplay (la pratica che consiste nell’indossare un costume che rappresenti un personaggio riconoscibile in un determinato ambito e interpretarne il modo di agire) giapponese in costume che non mancherà di animare le serate in rosa.

Photo Copyright: Yosuke Ueno “Always”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>