Se anche Hannibal Lecter si mette a dipingere…

di Redazione Commenta

Spread the love

 Molti divi del cinema e star della canzone coltivano interessi artistici con alterne fortune. Come esempi positivi di abbiamo avuto modo di ammirare le oscure creazioni di David Lynch ed il successo della retrospettiva di Tim Burton al MoMa di New York. Purtroppo eccellere in un campo artistico non significa per forza avere spiccate attitudini anche per l’arte visiva, basti citare il caso del novello divin pittore Sylvester Stallone.  Ma l’eroe di Rambo non è l’unico attore-pittore, in questi giorni infatti Sir Anthony Hopkins sta preparando la sua mostra personale alla Gallery 27 di Londra. C’è da dire che le opere di Hopkins sembrano dipinte dal suo alter ego Hannibal Lecter, un vero disastro. Nel mentre anche il re del folk Bob Dylan ha deciso di svelare la sua produzione pittorica sempre a Londra alla Halcyon Gallery. Le sue opere costano dalle 95.000 sterline alle 450.000 sterline, giudicate voi.

Photo Copyright: Geoff Pugh e Getty images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>