John Baldessari crea un app per iphone e concede a tutti una natura morta

di Micol Di Veroli Commenta

Molti artisti sparsi in tutto il globo sono da tempo assidui utilizzatori dell’iPhone, gioiellino di casa Apple che permette di creare opere d’arte usando le dita direttamente sul display grazie all’apposita app. Se ci avete seguito nei mesi scorsi, vi avevamo già parlato del colpo di fulmine tra il celebre artista David Hockney ed il simpatico telefonino. Hockney ha infatti prodotto numerose opere pittoriche utilizzando l’iPhone ma oggi anche il celebre artista concettuale John Baldessari ha intenzione di buttarsi a capofitto nella nuova era della pittura telefonica.

L’artista è infatti impegnato nella curatela di una nuova applicazione che permetterà agli utenti di dipingere come un maestro fiammingo del 17esimo secolo senza il bisogno di saper dipingere. Il divertente programmino avrà il nome di In Still Life 2001-2010 e sarà disponibile come free app. Per ora è possibile dare un’occhiata al progetto al sito del progetto dove è possibile trovare anche ulteriori ragguagli. In Still Life è una natura morta creata da Baldessari nel 2001 per la sua mostra al LACMA, in quel caso l’artista aveva sottratto 38 oggetti da una natura morta di Abraham van Beyeren, invitando gli spettatori ad aggiungere gli oggetti mancanti e completare così la loro personale visione di natura morta.

L’app per iPhone funzionerà più o meno allo stesso modo, vi saranno 38 oggetti da riposizionare all’interno del dipinto. Alla fine della composizione, l’utente avrà creato una natura morta unica e sempre diversa: “Quando una persona completerà la sua personale natura morta mediante questa favolosa app, a quel punto l’opera diventerà di sua proprietà. In still Life non è più solo mia ma anche vostra” ha dichiarato entusiasticamente Baldessari. Noi sinceramente non vediamo l’ora di mettere le mani su questa nuova diavoleria e siamo sicuri che il gioiellino di casa Apple ha ancora molte frecce al suo arco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>