Ultimo appuntamento con MAXXIMALISM al MAXXI di Roma

di Micol Di Veroli Commenta

Ultimo appuntamento al MAXXI con MAXXIMALISM. Giovedì 21 luglio a partire dalle 20.00 concerto gratuito di SANDRO PERRI/ POLMO POLPO, musicista e produttore canadese noto per la sua musica elettronica sperimentale.

Sandro Perri è conosciuto soprattutto con lo pseudonimo di Polmo Polpo, con il quale dagli anni ’90 ha dato vita ad un inedito e personale modo di intendere la musica elettronica sperimentale. Polmo Polpo ha sviluppato una musica astratta e pulsante, in cui convivono strumenti acustici e ritmiche ipnotiche. La ricchezza della sua musica che nasce dalla sua estrema versatilità, lo rende un cantautore ed un musicista a tutto tondo. Ha attraversato i campi del post-rock, dell’elettronica sperimentale, dell’ambient, del folk e del cantautorato intimista. Per MAXXIMALISM proporrà un live pensato per l’occasione, in cui le sue due principali anime artistiche – quella di cantautore (Sandro Perri) e quella di musicista sperimentale (Polmo Polpo) – si alterneranno e dialogheranno tra loro, tentando così di descrivere le varie facce del suo poliedrico carattere artistico. MAXXIMALISM cerca di mettere in luce una tendenza storica che negli ultimi anni si è andata affermando in opposizione alle tendenze neo-minimaliste degli anni ’90 e dei primi 2000. Una tendenza che nelle sue diverse forme si può definire “massimalista”, e in cui si incontrano influenze popolari, etniche, pop e sensibilità legate al campo delle arti visive contemporanee.

La rassegna è curata da Luca Lo Pinto, Valerio Mannucci e Nicola Pecoraro di NERO, magazine trimestrale che oggi è anche un progetto curatoriale e una casa editrice. Si ringrazia Forty Seven – albergo in Roma (Sponsor tecnico) e Edizioni Zero (Media partner) I concerti di MAXXIMALISM quest’anno sono stati parte del programma di YAP MAXXI (Young Architects Program), progetto nato in collaborazione con il MoMA, New York per la realizzazione di uno spazio esterno dedicato agli eventi estivi del museo.

Tutto il programma estivo su www.fondazionemaxxi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>