UniCredit porta Italiae a Napoli

di Redazione 1

Si conclude a Napoli Italiæ il grande progetto di rete nazionale, ideato dal Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, che risponde alla finalità di promuovere elementi di cultura contemporanea nel contesto storico e di attualizzare la dimensione storica nel tempo presente. 150 piazze italiane, intese come agorà, luogo aperto all’incontro e al confronto, rappresentative di culture, tradizioni e identità territoriali diverse, hanno ospitato 150 grandi eventi collettivi aperti a tutti, bambini, ragazzi, giovani, famiglie, adulti su tutto il territorio nazionale.

UniCredit, partner del Castello di Rivoli, accompagna e sostiene il progetto per la realizzazione degli eventi nelle principali piazze di riferimento per il gruppo: la tappa partenopea arriva dopo Torino (da cui il tour era partito il 17 marzo 2010 con un anno di anticipo dall’anniversario del 150°), Verona, Milano, Roma, Palermo e Bologna. L’Italia di Napoli è una riflessione sul tema dello scarto che diventa risorsa creativa, argomento di grande attualità interpretato in chiave positiva nell’azione collettiva aperta a tutti: il sacchetto di plastica, identificato nell’immaginario collettivo con il problema dei rifiuti amplificato dai mass media, riverbera invece colori e bellezza. Bambini, giovani, famiglie, adulti, potranno ri-disegnare l’Italia lavorando con reti da cantiere di recupero e sacchetti di plastica multicolore che saranno la base per intrecciare insieme un enorme tessuto a forma di Italia.

In collaborazione con Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Campania, Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e Assessorato alla Scuola e all’Istruzione e con Le Nuvole Teatro Stabile di Innovazione Ragazzi e Accademia di Belle Arti di Napoli

Italiæ. 150 eventi in piazza per ri-disegnare l’Italia
Progetto di rete nazionale per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
A cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

Usi e ri-usi. Bella Napoli. Grande evento aperto a tutti
Napoli, Galleria Umberto I e Piazza del Plebiscito, sabato 26 novembre 2011 dalle ore 10

In partnership con UniCredit

INFORMAZIONI STAMPA: Sec Relazioni Pubbliche e Istituzionali: [email protected]
INFO E PRENOTAZIONE EVENTO NAPOLI: Le Nuvole [email protected]

Commenti (1)

  1. Unicredit finanzia la cultura .. e intanto .. Unicredit ridurrà il personale in Italia di 5.200 unità nel periodo compreso tra settembre 2011 e il 2015. Le unità sono le persone . Mi sembra un bel disegno per l’Italia. Brava Unicredit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>