Demanio Marittimo Km 278 edizione 2012

di Micol Di Veroli Commenta

Demanio maritttimo – Km 278” è un’iniziativa promossa da PROGETTI – architettura, restauro, design nella provincia di Ancona, con la collaborazione del MAXXI e del Comune di Senigallia e con il supporto di un’ampia rete di imprese, istituzioni, associazioni culturali.

“Demanio Marittimo – Km 278” è il tentativo di sovrapporre, almeno per una notte e con la maggior precisione possibile, le voci adriatiche della cultura creativa e progettuale marchigiana – che la rivista Progetti cerca di documentare da oltre dieci anni – con i temi più interessanti e attuali dell’architettura e delle arti intese in senso planetario. Per realizzare questo incontro tra le Marche e il mondo sono stati scelti alcuni elementi essenziali. Il primo è il luogo, la spiaggia, un ambito geografico che meglio di ogni altro incarna la concezione contemporanea dello spazio pubblico: temporaneo, duttile e inclusivo, mutante dal giorno alla notte, allo stesso tempo generico e tematico, tradizionale e inedito. Poi l’approccio multidisciplinare dei linguaggi e delle culture – architettura, arte, design, scrittura, poesia, alta cucina, comunicazione – declinato per dare spazio anche e soprattutto alle generazioni emergenti e alle posizioni più innovative, favorendo il dialogo incrociato tra confini e discipline. Infine la scelta specifica di alcune voci narranti, testimoni della complessa modernità adriatica, narratori attenti e capaci di vedere e raccontare i nessi tra questo paesaggio e il mondo. Sui palchi di Demanio Marittimo sfileranno progettisti italiani che si sono affermati per la loro capacità di trovare il nuovo e il sorprendente nel “già fatto” e architetti internazionali che guardano allo spazio adriatico dalla parte opposta, da una sponda sulla quale il moderno sembra la prospettiva più “naturale”.

Il risultato della selezione sarà comunicato ai progettisti delle 5 proposte selezionate per posta elettronica. Il soggetto promotore s’impegna a realizzare il progetto primo classificato in occasione della II edizione di “Demanio Marittimo – Km 278”, con mezzi propri o in accordo con eventuali sponsor dell’iniziativa. Il progettista si impegna a realizzare il proprio progetto in accordo con il soggetto promotore e concordando con il coordinamento tecnico le specifiche e le eventuali modifiche necessarie per la costruzione e la buona funzionalità dello spazio. I primi 5 progetti classificati saranno presentati durante la manifestazione, nell’area mostre individuata dalla proposta progettuale risultata vincente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>