Nick Cave e Warren Ellis – White Lunar

di Redazione Commenta

Spread the love

Torna il cavaliere nero della musica contemporanea e lo fa in grande stile con una colonna sonora che riesce a vivere di luce propria anche senza l’ausilio di immagini. Nick Cave e Warren Ellis, suo vecchio collaboratore con i Bad Seeds, compongono questa piccola perla musicale dai toni sommessi e lievi che emozionano. White Lunar è totalmente differente da quanto fatto dai Bad Seeds, ci sono i sei minuti di Song for Bob, una meraviglia di archi e piano. C’è the Rider Song con i sussurri di Cave ed i sinistri vocalizzi di The Rider No.2. C’è anche la poetica leggerezza di Sorya Market. E poi tanta musica di atmosfera a cui non eravamo abituati ma che dopotutto ci sta bene. Cave e Ellis, pane e cioccolata direi, atmosfere oscure e nere a cui il pistolero Cave è tanto affezionato ma oggi le vediamo in chiave più intima. Speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>