A Torino il World Press Photo

di Redazione Commenta

Spread the love

Dopo il successo dello scorso anno, inaugura a Torino il prossimo 27 novembre, al Museo Regionale di Scienze Naturali l’edizione 2009 della mostra fotografica itinerante World Press Photo, che mette in mostra i 196 scatti di fotogiornalismo più belli al mondo realizzati nel corso del 2008.

Le immagini, selezionate tra le migliaia inviate alla World Press Photo Foundation di Amsterdam da giornalisti, agenzie, quotidiani e riviste provenienti da ogni angolo del pianeta, rappresentano uno spaccato della nostra epoca raccontato attraverso gli eventi cruciali dell’anno appena trascorso.
La mostra, che rimarrà aperta fino al 17 dicembre prossimo, è organizzata dal Torino Olympic Park in collaborazione con il Museo Regionale di Scienze Naturali ed è uno degli eventi di spicco di Contemporary Arts Torino Piemonte, il marchio che connota a Torino e in Piemonte la stagione autunnale delle arti contemporanee, raggruppando in un unico calendario la programmazione delle manifestazioni relative alle arti visive, alla musica, al teatro, al cinema e alle performing arts.

Il premio World Press Photo rappresenta uno dei più importanti riconoscimenti nell’ambito del fotogiornalismo. Una giuria indipendente formata da esperti sceglie ogni anno tra migliaia di immagini le fotografie più significative che vengono suddivise in 10 categorie tematiche. Le fotografie premiate vengono esposte in circa un centinaio di prestigiosi musei e gallerie di tutto il mondo o in luoghi significativi come il Palazzo delle Nazioni Unite a New York con l’unico vincolo che tutte le immagini selezionate vengano esposte senza alcuna censura.

La mostra di Torino rappresenta un’occasione unica per vedere raccolte le immagini più forti, sensazionali e rappresentative che hanno documentato e illustrato gli avvenimenti di questo ultimo anno sui giornali di tutto il mondo. In Italia la mostra è già stata ospitata presso la Galleria Carla Sozzani di Milano e al Museo di Roma in Trastevere. La tappa di Torino sarà preceduta da quella di Lucca, poi il lungo itinerario continuerà attraverso Portogallo, Regno Unito, Polonia Slovenia e Austria.

Ad aggiudicarsi il riconoscimento principale come “FOTO DELL’ANNO 2008” è stato il fotografo americano Anthony Suau con una suggestiva immagine scattata nel corso di un esecuzione di sfratto coatto negli Stati Uniti a Cleveland, in Ohio.

Nella selezione finale sono stati premiati 62 fotografi provenienti da 27 nazioni: Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Cina, Colombia, Francia, Germania, Grecia, India, Irlanda, Italia, Giappone, Messico, Paesi Bassi, Polonia, Russia, El Salvador, Sud Africa, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina e USA.

Photo Copyright: Callie Shell, Categoria People in the news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>