Damien Hirst vende la sua nuova Audi A1 ad Elton John

di Redazione 1

Spread the love

 Ogni anno Sir Elton John organizza un grande ballo nella sua residenza, l’evento dal titolo White Tie and Tiara Ball è mirato a raccogliere fondi per la EJAF, Elton John Aids Foundation e come da tradizione vengono messi all’asta alcuni oggetti d’arte. Questa volta alla grande kermesse di beneficenza era presente un lotto a dir poco singolare. Si tratta di una Audi A1 interamente coperta di vernice rosa. L’autore del misfatto è ovviamente il nostro sempreverde folletto dell’arte Damien Hirst che ha prodotto l’opera mediante la tecnica dello spin painting ( il colore viene applicato su di un oggetto che gira sfruttando la forza centrifuga).

Hirst ha inoltre certificato che la macchina può essere liberamente guidata su strada. Certo non sarà facile girare per il Regno Unito con una macchina spruzzata di vernice rosa. “E’ meravigliosa, non ho mai messo all’asta un’opera più bella di questa” ha dichiarato con entusiasmo il celebre cantante. Nello stesso lotto dell’Audi A1 era presente un altro dipinto di Hirst, sempre eseguito con la stessa tecnica dello spin painting. Sono stati oltre 700 i vips che hanno tentato di aggiudicarsi la fantasmagorica automobile. Alla fine la vettura è stata acquistata da un anonimo mogul per la sbalorditiva somma di 400.000 euro, la vettura sarà invece disponibile nei concessionari con prezzi a partire da 17.000 euro circa.

L’Audi A1 verrà venduta a partire dal prossimo novembre e si andrà a scontrare con altre vetture del segmento come la Citroen DS3 e l’Alfa Romeo MiTo.  L’opera di Hirst è stata creata proprio per pubblicizzare il lancio europeo di questa stupenda e prestigiosa vettura.  “Siamo fieri di offrire il nostro supporto alla fondazione di Elton John con la donazione di questa inestimabile ed unica opera d’arte” ha dichiarato il direttore dell’Audi inglese, Jeremy Hicks. Per questa volta anche noi siamo felici di questa nuova follia di Hirst visto che l’intera somma raccolta da Sir Elton John sarà devoluta in beneficenza.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>