Sten+Lex alla Mondo Bizzarro Gallery di Roma

di Redazione Commenta

Spread the love

Dal 10 luglio al 14 agosto 2010 la Mondo Bizzarro Gallery di Roma propone la mostra Matrix, personale degli artisti Sten+Lex. Sten+Lex: tutti hanno visto il loro lavoro sulle facciate scrostate dei palazzi romani, sulle saracinesche di negozi chiusi da tempo, sui piloni dei cavalcavia. Dai piccoli stencil ironici che appaiono all’improvviso ai grandi lavori che colpiscono l’immaginazione e il cuore come e meglio degli elementi architettonici che li ospitano.L’apparente semplicità e l’innegabile freschezza del loro lavoro li ha resi estremamente popolari, sia tra la «popolazione civile», sia tra gli appassionati di street e urban art, tra i giovanissimi pischelli della periferia, e tra i galleristi alla ricerca dell’emergente.

Nella loro carriera spiccano le commissioni istituzionali, per ultima (aprile 2010) un’opera su unità abitativa al quartiere romano della Garbatella, che rappresenta anche l’intervento di maggiori dimensioni realizzato dagli artisti (26 metri). Nel 2008 hanno partecipato, su invito del celebre artista britannico Banksy, al Can’s Festival di Londra e nel corso dei primi mesi del 2010 hanno avuto una mostra personale a Parigi, presso la Galerie Itinerrance, e una a Roma, presso la galleria CO2. Sempre nel 2010 la casa editrice Drago ha pubblicato una monografia sul loro lavoro. Sono stati ospiti di mostre collettive in tutto il mondo: a Milano, Brighton, Strasburgo, Palermo, Napoli, Berlino, Londra, New York, Parigi, Siena, Vienna e Dallas.La mostra presso la Mondo Bizzarro Gallery vedrà l’esposizione di pezzi creati per l’occasione, realizzati con la tecnica da loro inventata e battezzata Stencil poster, e dove ritratti di anonimi personaggi degli anni Sessanta-Ottanta decoreranno superfici tra le più varie ma di uso comune (cartoni di detersivi, carta di giornale, banconote, francobolli, plastica).

Sten+Lex sono una coppia di inguaribili artisti totali. Tale è la devozione nel loro lavoro, nella loro arte. Le strade di Roma li accolgono, le mura della città aspettano. Può capitare di sentire conversazioni al bar che riguardano qualche loro nuovo intervento, regalato alla vista di tutti. Può capitare di finire in una serata di musica che festeggia la poster art internazionale, e trovarli tra gli organizzatori. Può capitare di uscire di casa una mattina e scoprire che il proprio palazzo è diventato più affascinante nel corso della notte, grazie a Sten+Lex.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>