Poster Art che passione!

di Redazione Commenta

Spread the love

Non chiamatela arte da cameretta, ma con il suo nome e cognome vale a dire Poster Art. Il nostro amato rettangolo di carta stampata 70×100 si è evoluto nel corso degli anni ed è riuscito a conquistare un suo posto all’interno del mercato dell’arte internazionale. Alzi la mano chi di voi non ha mai avuto il suo bel poster di Bob Marley, di Ernesto Che Guevara o magari dei Duran Duran o ancora di Star Wars nella sua cameretta.

Certo anche oggi i giovani riempiono la loro stanza con gli eroi de Il Signore degli Anelli o Twilight Saga e quanto altro ma in questi ultimi tempi il mondo del mercato dell’arte si è finalmente aperto ai posters, raggiungendo un bacino sempre più ampio di giovani collezionisti. Certo non parliamo di opere uniche o serigrafie ma di produzioni ad alta tiratura che comunque hanno il loro piccolo valore e che possono dare a tutti il piacere di collezionare un’opera. Internet è una buona piattaforma per iniziare a collezionare le vostre opere preferite ed anche un buon modo di vendere stampe se siete artisti, siamo certi che anche il buon vecchio Picasso avrebbe approfittato delle nuove tecnologie per raggiungere un vasto bacino di utenze. Scherzi a parte, il sito 20×200 fondato da Jen Bekman offre ad esempio interessanti  opere c-print in digitale, i prezzi variano a seconda dell’importanza dell’artista, una stampa di Christian Chaize 14 pollici per 11 tirata a 500 copie costa solo 50 dollari ma se volete un 60 pollici per 50 dello stesso artista tirato a 5 copie dovrete spendere 5000 dollari, prezzi per tutti insomma.

Molto fornito anche Eye Buy Art, i cui prezzi partono da 25 dollari per arrivare a 1500, la piattaforma è specializzata su artisti canadesi ma c’è anche qualche emergente inglese e americano. La piattaforma Shop Art We Love propone più o meno gli stessi prezzi ma offre anche stampe di artisti provenienti dalle collezioni dei maggiori musei del mondo come il MoMa e da prestigiose gallerie come Gagosian.  Insomma finalmente potete iniziare a collezionare arte spendendo poco, ovviamente questo è solo l’entry level ma da qualche parte dovrete pur partire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>