Il Giappone conta i suoi danni

di Micol Di Veroli Commenta

Il terremoto in Giappone con conseguente Tsunami ha mietuto le sue vittime anche nel mondo della cultura. In questi giorni infatti l’agenzia giapponese per gli Affari Culturali ha redatto una lista comprendente tutti i beni culturali danneggiati durante il disastro naturale. In totale 353, tra edifici, siti storici e monumenti naturali, hanno subito ingenti danni ed ovviamente le perdite sono inestimabili. Il terremoto ha inoltre colpito 4 tesori nazionali tra cui il tempio Zuigan-Ji di Matsushima che ha riportato evidenti crepe nelle mura. Anche la Buddha Hall del tempio Seihaku ha riportato ingenti danni. Anche a Tokyo il terremoto non ha risparmiato i beni culturali, sono infatti 27 gli edifici storici colpiti dall’immane disastro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>