Ceres e Mtv approdano a Prato per un’esclusiva “notte al museo”

di Micol Di Veroli Commenta

Dopo il successo delle prime tappe, Ceres e MTV tornano insieme per un nuovo appuntamento venerdì 16 settembre a Prato, al Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, dove, dalle 21.00 all’1.00, sarà possibile visionare le opere finaliste del Premio Ceres4Art 2011 e assistere live ai dj set di Android, tastierista dei Negramaro, Frank Sent Us e Keith & Supabeatz.

E’ partito il 26 novembre da Milano il tour promosso da Ceres e MTV Italia che, fino a novembre 2011, porterà la musica di dj internazionali e l’arte metropolitana di Ceres4Art nei più importanti musei e spazi d’arte contemporanea d’Italia, aprendo gratuitamente, per una serata esclusiva, le mostre in esposizione. Avvicinare i giovani alla cultura e all’arte contemporanea: è questo l’obiettivo per cui nasce l’iniziativa, che mette insieme l’esperienza internazionale di MTV, che ha portato dj set di fama mondiale in luoghi inusuali come musei e spazi d’arte e design, e il premio Ceres4Art, che dal 2008 promuove il talento artistico e la creatività di giovani artisti emergenti.

Durante la serata sarà possibile visionare le 20 opere finaliste della nuova edizione, selezionate dal noto curatore d’arte Luca Beatrice e da una apposita commissione. Le opere accompagneranno il tour nelle ultime date, dando la possibilità al pubblico di vedere dal vivo le nuove creazioni artistiche fra cui verrà scelta la vincitrice di Ceres4Art 2011.

“Il progetto promosso da Ceres e MTV riconferma il legame speciale fra Ceres, i giovani e il loro mondo, un legame che nasce in un comune territorio, nel mondo della strada, della musica e della creatività”, ha dichiarato Davide Chiodini, Responsabile Marketing di Ceres. “Quello che vogliamo comunicare con questo progetto è un concetto di arte accessibile a tutti”.
“Gli eventi Mtv Brand:New Art rappresentano al meglio la capacità di Mtv di creare da un lato momenti di aggregazione per i giovani,” afferma Alberto Mazzieri, Direttore Clienti Mtv Pubblicita’ “e dall’altro di supportare i nostri partner per entrare in diretto contatto con il mondo dei giovani, attraverso progetti di comunicazione integrata che sfruttano tutte le piattaforme del network”.

Fra le mostre da visitare Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, che ha sede in viale della Repubblica 277, ci sarà LIVE! L’arte incontra il rock. La mostra racconta, a partire dal celebre concerto di Woodstock del 1969, l’incontro fra Arti visive e musica che ha contribuito alla costruzione dell’universo culturale degli ultimi quarant’anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>