Nuova edizione per il concorso 6ARTISTA

di Micol Di Veroli Commenta

Forti del successo delle edizioni precedenti, Associazione Civita e Fondazione Pastificio Cerere danno il via alla terza edizione del bando di concorso per 6ARTISTA, un progetto iniziato nel 2009, realizzato con il contributo di Allianz e la collaborazione del MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma. Il concorso è stato concepito per aiutare i giovani artisti nella loro fase formativa, alla quale i promotori del progetto riconoscono un elevato valore, sostenendo infatti che solo una formazione di qualità è in grado di garantire il futuro degli artisti e dell’arte. Per questo motivo, il premio per i due vincitori sarà una residenza d’artista che comprende un periodo in Italia e uno in Francia.

6ARTISTA è rivolto ad artisti italiani e stranieri residenti in Italia, di età compresa tra i 21 e i 30 anni, che abbiano svolto la loro formazione, afferente alle arti visive, presso istituti italiani. Il bando è pubblicato sul sito www.6artista.it, dove si trovano le indicazioni per la candidatura, da inviare entro il 26 settembre 2011. L’obiettivo è quello di offrire un periodo di formazione di sei mesi, caratterizzato da un’intensa attività e produzione artistica, all’interno del Pastificio Cerere di Roma, una ex fabbrica che attualmente ospita studi d’artista, scuole di fotografia, spazi espositivi, programmi di residenza per curatori e che dagli anni Ottanta è diventata la sede del celebre “Gruppo di San Lorenzo”. Attraverso un confronto con diversi linguaggi, idee e tecniche si confida che i giovani talenti individuati possano consolidare la lo ro poetica e caratterizzare la propria ricerca oppure i propri mezzi espressivi. Anche per questa terza edizione di 6ARTISTA si conferma il programma di residenza a Parigi per tre mesi, presso la Cité Internationale des Arts, con un atelier messo a disposizione dagli Incontri Internazionali di Roma che, affiancando i sei mesi di formazione presso il Pastificio Cerere, conferisce al progetto un respiro internazionale.

Il programma di residenze, realizzato in contesti che offrono un vivace terreno di confronto e di crescita, vuole dare ai due giovani vincitori concrete opportunità di affermazione nel panorama artistico contemporaneo. L’iniziativa è articolata in diversi momenti di formazione attiva sul campo e di sostegno nella produzione di nuovi lavori, con l’aiuto della Fondazione Pastificio Cerere e degli Incontri Internazionali d’arte, che inviteranno gli artisti a realizzare proge tti site specific per i loro spazi.

I due vincitori saranno selezionati dal Comitato Scientifico composto da: Giacinto di Pietrantonio, direttore del MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma; Mario Codognato, capo curatore generale del Museo MADRE di Napoli; Ginevra Elkann, vicepresidente della Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli di Torino; Gabriella Buontempo, segretario generale degli Incontri Internazionali d’Arte di Roma; Francesco Manacorda, direttore artistico di Artissima Torino; Nunzio, artista; Marcello Smarrelli, direttore artistico della Fondazione Pastificio Cerere. A questi si aggiungerà il curatore in residenza per il 2012 alla Fondazione Pastificio Cerere.

I vincitori del Bando verranno annunciati a novembre durante un incontro pubblico ad Artissima, la Fiera internazionale d’arte contemporanea a Torino, che rappresenta un’occasione di grande visibilità nel panorama artistico internazionale. Il momento conclusivo di condivisione dei risultati raggiunti è previsto per l’autunno 2012, con la presentazione negli spazi del MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma dei lavori realizzati durante le residenze, che testimonia l’impegno delle politiche culturali museali per la valorizzazione delle nuove generazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>