Io Sono Concettuale

di Alessia Avallone Commenta

Mel Bochner at Whitechapel Gallery, Londra  12 Ottobre 2012 – 30 Dicembre 2012

Parole soltanto parole. Parole oggi, parole ieri, parole per sempre. Sono ossessionato da esse; con le parole creo sistemi e strutture. Qualche critico addirittura mi paragona a Samuel Beckett paragonando la mia arte concettuale al suo “teatro dell’assurdo”. Numeri ,misure, sequenze ,ripetizioni fino a costruire una vera e propria impalcatura che attua un processo filosofico ; una volta attivato dalla semplice lettura di una semplice parola si coinvolge il corpo , il suo movimento , il desiderio , il pensiero.

Parole e colori.

Una distesa immensa di colori che permette di dar vita alle mie strutture. Colori i quali nomi sono pura poesia : Zinco Appassionato ,Rosa Persiano, Terra di Pozzuoli , Viola Dioxina , Grigio Sfumato ,Verditer Blu. Servendomi di essi do vita ai miei” dipinti dizionario”. Adesso respira, leggi , recita :

MASTER OF THE UNIVERSE, TOP DOG,HEAD HONCHO, KING OF THE HILL , NUMERO UNO , THE BIG ENCHILADA , THE BOSS ,THE DECIDER ,RULE WITH AN IRON HAND ,GOTCHA BY THE BALLS,

Quello che ho sempre desiderato è trovare una strada per esprimere attraverso l’arte idee filosofiche , psicologiche , politiche e allo stesso tempo visive.Questa è la mia idea di artista : alle prese con mezzi di espressione fino a quando un’ idea non prende forma. Sospesa tra il leggere ed il vedere cercando una via intellettuale.

Quello che desidero è salvare l’arte dalla morte metafisica del tempo attraverso uno storico e pittorico linguaggio. Decido quindi , per trovare questa strada , di studiare filosofia specializzandomi in filosofia del linguaggio. Arte e filosofia? Binomio perfetto. Mi consente di creare un’arte che non vada ad aggiungere nient’altro al mondo. Ho solcato la Pop e la Minimal art. Ma cosa hanno fatto queste correnti se non determinare l’arte come oggetto de-individualizzandolo.

Io sono concettuale : io dematerializzo i miei lavori.

Essi riflettono e rivelano il linguaggio non come strumento per comunicare messaggi equivoci e significati ma come vero e proprio “sistema” che aiuta , illumina ,attiva il processo di comprensione.

Comprendi e recita ancora una volta :

AMAZING!AWENSOME!BREATHTAKING!HEARTSTOPPING!MINDBLOWING!OUTOFSIGHT!COOL!WOW!GROWY!CRAZY!KILLER!BUTCHIN!BAD!RAD!GNARLY!DA BOMB!SHUT UP!OMG!YES!

Una parola ancora. Ascoltami. Leggimi .

Prova a connettere la realtà del mondo alla tua mente.

Perché questo sia il mio solo destino. Parlare !

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>