Umberto Eco curatore ospite del Louvre

di Redazione 1

Spread the love

Prestigiosa notizia proveniente dall’ambiente culturale italiano che lentamente allarga i suoi orizzonti al di fuori dei confini nazionali. Il museo del Louvre di Parigi ha infatti invitato il celebre scrittore Umberto Eco in qualità di curatore ospite per attività artistiche le quali si terranno nei prossimi mesi.

Ad Eco, i cui romanzi sono stati pubblicati in tutte le lingue, è stata data carta bianca per proporre una serie di reading, concerti, conferenze e visite al museo incentrate su di un tema a sua scelta. Per non tradire il suo spirito a metà tra filosofia ed esoterismo, il famoso scrittore ha scelto il tema della lista, la sua esperienza prenderà infatti il nome di Vertige de la Liste ( la vertigine della lista ). Ad esempio un evento programmato da Umberto Eco prevede una conferenza sul pittore fiammingo del XVI secolo Pieter Bruegel il vecchio, le cui rappresentazioni pittoriche con tavolate di contadini possono essere viste come una sorta di lista visiva.

Inoltre un altro evento prevede una performance artistica basata su una serie di liste che si sono poi trasformate in vere e proprie opere letterarie da Omero a James Joyce, passando per Victor Hugo e lo stesso Eco. Le liste, od elenchi di cose e nomi sembrano affascinare lo scrittore a tal punto che lo stesso in una recente intervista ha dichiarato: “ Molto spesso mi fanno una domanda che ritengo essere una delle più stupide domande del mondo ma che generalmente affascina i giornalisti e cioè, se ti trovassi in un’isola deserta e dovessi portare con te un solo libro, quale porteresti? La mia risposta è sempre la stessa, mi porterei dietro l’elenco del telefono perché con una tale lista di nomi verrebbero fuori storie meravigliose.”

Tra i precedenti curatori ospiti del Louvre figurano nomi di tutto rispetto dell’intellighenzia internazionale come lo scrittore americano Toni Morrison, l’artista tedesco Anselm Kiefer ed il compositore francese Pierre Boulez. La Vertige de la Liste del celebre autore de Il Nome della Rosa partirà il 2 novembre e si concluderà il 13 dicembre.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>